Mangia la pasta al pomodoro e accusa un malore: bimbo di 5 anni ricoverato d’urgenza

La procura della Repubblica apre un fascicolo per lesioni colpose gravissime in seguito allo choc anafilattico che ha colpito qualche giorno fa il bimbo inglese. Il gruppo di turisti era stato prima in visita nel Cilento, ad Agropoli e Paestum, e poi si era spostato in Costiera Amalfitana. Aveva pranzato in un ristorante a Scala, vicino Ravello, per poi proseguire la gita. Ma un bambino inglese di pochi anni, ha avvertito un malore. E’ stato trasportato in ambulanza dove i medici gli hanno diagnosticato uno choc anafilattico. Ieri i carabinieri del Nas hanno eseguito un’ispezione nel ristorante. Ciò per accertare se la pasta al pomodoro, che la madre del bambino aveva chiesto di servire al piccolo senza formaggio, potesse aver subito una involontaria contaminazione con prodotti caseari.

©Riproduzione riservata