Eccellenza girone B, Valdiano ferma il Sant’Agnello: Gragnano a gonfie vele. Vico Equense e Scafatese non mollano

Per il momento nel girone B il leit motiv è semplice: Gragnano Calcio in fuga e tutte le altre ad inseguire. Finora il cammino della squadra prima in graduatoria non ha praticamente mai conosciuto battute di arresto, se si pensa che lo score parla di 11 vittorie e 3  pareggi. Le sconfitte? Non sono contemplate (per il momento…). Anche nel match domenicale contro il Sant’Antonio Abate, il Gragnano, pur soffrendo è riuscito ad acciuffare i 3 preziosissimi punti,  ribadendo le 4 lunghezze di di vantaggio sulla Scafatese. Per la capolista goal vittoria Mazzeo su rigore e di Loreto, mentre per il Sant’Antonio la segnatura è stata di Ferrara.

All’inseguimento Dicevamo delle inseguitrici. Dimostrazione di grande forza ha dato la Scafatese che si è imposta per 0-4 contro il fanalino di coda Eclanese. Partita mai in discussione, decisa dai guizzi di Teta su rigore, dalla doppietta di Guadagno e da Aruta. La Real Vico Equense ha ottenuto 3 punti vitali in casa contro il Pontecagnano solo grazie ad un rigore di Balzano, mentre il Sant’Agnello si è fermato contro il Valdiano, che in seguito ad una buona prestazione è riuscito a ricavare un punto, da un match tutt’altro che facile.

Gli altri match Sempre in zona play-off, importante la vittoria della Nocerina che ha vinto di misura sul campo della Palmese grazie al goal di Della Femina. San Tommaso e Forza e Coraggio hanno dato vita ad un match brillante, giustamente finito 2-2. Per i padroni di casa reti di D’Acierno e Liguori mentre per gli ospiti segnature di Russo (rigore) e Musco. Sempre per quanto riguarda le zone di metà classifica, pareggio per 0-0 tra Faiano e Mariglianese, mentre in zona retrocessione, importantissimo successo della Massa Lubrese contro il Vis Ariano, grazie al goal di Aiello.

 Prossimo turno La partita principe del 16 esimo turno è senza dubbio quella tra Gragnano e Real Vico Equense, con la capolista che in caso di vittoria metterebbe sempre di più in difficoltà anche psicologica le inseguitrici. La Scafatese sarà impegnata in casa contro il Sant’Antonio Abate che proprio contro il Gragnano ha dato prova di spessore, nonostante la classifica non sorrida più di tanto. Il Sant’Agnello riceverà tra le mura amiche il Faiano, mentre la Nocerina giocherà in casa contro il Valdiano in un match interessantissimo che potrebbe rilanciare alla grande gli ospiti in caso di successo o confermare la candidatura dei padroni di casa in zona play-off.

CLASSIFICA

1 Gragnano Calcio 36
2 Scafatese 32
3 Real Vico Equense 29
4 Sant’Agnello 29
5 Nocerina 22
6 San Tommaso 21
7 Valdiano 19
8 Mariglianese 17
9 Faiano 1965 16
10 Forza e Coraggio 16
11 Campagna 14
12 Palmese 14
13 Real Pontecagnano Faiano 13
14 Sant’Antonio Abate 13
15 Massa Lubrense 12
16 Vis Ariano 12
17 Eclanese 9

PROSSIMO TURNO

Sant’Agnello Faiano1965
Forza e Coraggio Eclanese
Gragnano Calcio Real Vico Equense
Mariglianese San Tommaso
Nocerina Valdiano
Scafatese Sant’Antonio Abate
Real Pontecagnano Faiano Massa Lubrense
Vis Ariano Campagna
RIPOSA Palmese