Asl Salerno partecipa al bando per l’elisoccorso: Agropoli tra le ipotesi di edificazione pista

Tra i piani della sanità della provincia di Salerno è stato preso in considerazione il progetto di realizzazione di una piattaforma per l’elisoccorso notturno. Il bando di gara di ben 41 milioni di euro, datato 30 novembre 2015 scadrà il prossimo 26 gennaio. L’Asl ha così deciso di prendere parte all’iniziativa e da giorni i sub commissari Caterina Palumbo e Giuseppe Longo stanno fissando alcuni punti specifici al fine di attivare il servizio. Numerosi sono stati infatti i sopralluoghi per individuare un punto tanto sicuro quanto strategico per l’edificazione di una pista di atterraggio. Tra questi assume maggior rilievo l’ipotesi di collocare la piattaforma nei pressi dell’ex ospedale civile di Agropoli. Da Agropoli il servizio potrebbe così comprendere l’intero Cilento, o almeno una gran parte. Resta comunque un’ipotesi in quanto concentrare un eliporto nel Cilento significherebbe trascurare l’area nord della provincia di Salerno. 

©Riproduzione riservata