• Home
  • Cronaca
  • Vallo della Lucania, trovato in possesso di droga e armi: guardia di finanza arresta ucraino

Vallo della Lucania, trovato in possesso di droga e armi: guardia di finanza arresta ucraino

di Vincenzo Di Santo

I finanzieri della tenenza di Vallo della Lucania hanno arrestato un giovane di nazionalità Ucraina mentre tentava di disfarsi di un involucro, contenente 115 grammi di ‘hashish’ 50 semi e alcuni grammi di ‘marijuana’ nonché armi bianche vietate

Gli investigatori dopo un’accurata perquisizione hanno accertato che il giovane nella propria deteneva all’interno di un’autovettura parcheggiata nelle adiacenze, un quantitativo di 13 grammi di sostanza stupefacente del tipo ‘hashish’ abilmente occultato in un intercapedine del cruscotto. Nel corso della perquisizione domiciliare, sono stati, poi, rinvenuti ulteriori 102 grammi di ‘hashish’, 50 semi e alcuni grammi di ‘marijuana’, il tutto già confezionato, un bilancino di precisione, due pugnali, cinque coltelli utilizzati per il taglio dello stupefacente, un tirapugni, un ‘cirum’ e un ‘black leaf’ in vetro. Il giovane, è stato arrestato in flagranza di reato per (produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti o psicotrope) e detenzione abusiva di armi, ed è stato condotto presso la casa circondariale di Vallo della Lucania a disposizione dell’autorità giudiziaria.
 

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019