• Home
  • Cronaca
  • Furto nel convento di Sant’Antonio a Polla, identificato il ladro

Furto nel convento di Sant’Antonio a Polla, identificato il ladro

di Marianna Vallone

I frati del Convento di S. Antonio a Polla accortosi della mancanza di un lucernario in legno hanno chiamato i carabinieri per effettuare la denuncia di rito. I militari intervenuti sul luogo hanno fatto scattare immediatamente le indagini. La refurtiva ha un valore di circa 1000 euro e inoltre conteneva anche le offerte dei fedeli. Questo furto ha destato molta preoccupazione tra i frati anche perchè il reato è stato fatto in un luogo di culto. Le indagini dei carabinieri in poche ore li ha condotti all’autore del furto, un pregiudicato di 25 anni di Polla e dopo un attenta perquisizione della sua abitazione sono state recuperate sia il lucernario che le offerte dei fedeli. Il malvivente denunciato per furto aggravato alla procura della Repubblica di Sala Consilina.

 


©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019