• Home
  • Cronaca
  • Banda di spacciatori arrestata dai carabinieri: 4 giovani in cella

Banda di spacciatori arrestata dai carabinieri: 4 giovani in cella

di Redazione

I carabinieri della compagnia di Battipaglia, diretti dal capitano Erich Fasolino, hanno arrestato in flagranza di reato, quattro cittadini marocchini, tutti domiciliati ad Eboli e accusati di detenzione ai fini di spaccio di droga. Si tratta del 21enne incensurato Abdraham Kamune, del 26enne pregiudicato Radouane Janani, del 21enne pregiudicato Amine Barka e del 31enne pregiudicato Rachid Dakir (nella foto in basso). I militari, in località Campolongo di Eboli, hanno bloccato gli extracomunitari: i primi due con compiti di spaccio mentre gli altri con funzioni di ‘palo’. Avevano appena ceduto cinque grammi di hashish ad un 44enne ebolitano che è stato segnalato all’ufficio territoriale del governo di Salerno quale assuntore di sostanze stupefacenti. I quattro avevano, inoltre, altri sette grammi di droga e 250 euro in contanti. Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono trattenuti presso le camere di sicurezza della caserma di Battipaglia, in attesa del giudizio con rito direttissimo disposto per la mattinata odierna.

©

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019