• Home
  • Attualità
  • A Caselle in Pittari “La Mela di Aism” per la lotta alla sclerosi multipla

A Caselle in Pittari “La Mela di Aism” per la lotta alla sclerosi multipla

di Marianna Vallone

Anche quest’anno l’amministrazione Comunale di Caselle in Pittari aderisce alle iniziative di solidarietà di Aism Onlus, per contribuire alla raccolta fondi a favore della ricerca sulla Sclerosi Multipla. Nei giorni 1, 2, 3 e 4 ottobre sarà allestito uno stand in piazza Olmo per la distribuzione delle mele di Aism. La manifestazione benefica dell’Aism è organizzata sotto l’Alto Patronato del presidente della repubblica.  I volontari di Aism distribuiranno le celebri mele della solidarietà: a fronte di una donazione si potrà portare a casa un sacchetto di mele rosse, verdi e gialle. Il tutto per costruire insieme un futuro migliore per le persone con sclerosi multipla. Si potrà contribuire anche con la donazione attraverso un sms solidale al numero 45512.

La sclerosi multipla colpisce principalmente i giovani. Delle 130 mila persone con sclerosi multipla in Italia, infatti, il 10% sono bambini e il 50% ragazze e ragazzi sotto i 40 anni. Non solo, la sclerosi multipla è la prima causa di disabilità neurologica nei giovani adulti dopo i traumi. Non si conoscono ancora le cause della malattia e non esiste ancora la cura definitiva. Non serve dire altro per capire l’importanza di continuare a informare, sensibilizzare e raccogliere fondi per garantire e potenziare i servizi destinati alle persone con sclerosi multipla, in particolare i giovani, e per sostenere la ricerca scientifica.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019