A Laurito con gli alberi si finanzia la formazione e l’occupazione giovanile

524
Infante viaggi

Arriva da Laurito l’iniziativa di favorire e finanziare la formazione e l’occupazione giovanile con gli alberi. Sono 14, infatti, i ragazzi selezionati per i tirocini retribuiti da parte dell’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Vincenzo Speranza che lavoreranno nel territorio. Si tratta di un’azione per dare la possibilità di effettuare un’esperienza formativa finalizzata allo sviluppo di competenze teoriche e pratiche orientate a favorire l’ accesso al mondo lavorativo ai giovani che risultano iscritti ai Centri per l’Impiego e che hanno svolto corsi di formazione professionale di cura e manutenzione del paesaggio ed alla tutela del patrimonio forestale, di conduzione e gestione di macchinari, attrezzature  forestali, ma anche di addetti ad attività di ingegneria naturalistica per la manutenzione e tutela del territorio, oltre a operatori di servizio antincendio boschivo.

Ad ogni giovane tirocinante sarà riconosciuto un importo di 400 euro mensili. Dal canto loro dvranno inoltre essere presenti per 20 ore settimanali, secondo l’orario che verrà indicato, ed eventuali permessi od assenze dovranno essere recuperati entro la fine del periodo di tirocinio. Il progetto è finanziato con la misura 15 del Psr Campania a cui abbiamo partecipato nel 2017 sui boschi e le radure comunali che prevede un’indennità annuale di 25 mila euro per sette anni, che l’amministrazione Speranza ha deciso di investire sull’occupazione.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro