A Palinuro è magia: apre la casa di Babbo Natale

di Redazione

Come in Lapponia anche a Palinuro, si respirerà la vera magia del Natale: domenica 12 dicembre alle ore 17 aprirà i battenti la Casa di Babbo Natale, simbolo indiscusso delle feste più amate da migliaia di bambini. Il suo mondo magico e segreto sta per spalancare i portoni di casa, pronto a stupire anche i più grandi. «E’ stata realizzata in una bellissima villa, in località Piano Faracchio, a Palinuro, – spiega il presidente della Pro Loco, Silvano Cerulli – da due sorelle di Caprioli, Lorena e Francesca D’isabella, che gestiscono la villa e che hanno deciso spontaneamente di trasformare questa abitazione in una casa di Babbo Natale, per arricchire e motivare il Natale dei bambini di tutto il comune di Centola e del comprensorio».

Bella e accogliente la casa del Re del Natale, con la sua scenografia unica. Nulla è lasciato al caso, anzi, la villa, che normalmente è un bed and breakfast, ha i contorni fiabeschi. I bambini possono visitare tutti gli ambienti di quella che sembra la vera e propria realtà domestica di Babbo Natale: la camera da letto, il salotto, l’angolo della lettura, il caminetto, lo studiolo con le letterine pronte. «Gli ambienti – sottolinea Cerulli- sono stati addobbati autonomamente da Lorena e Francesca, che hanno realizzato ogni cosa nel dettaglio per accogliere al meglio i bambini». «Hanno chiesto la collaborazione della Pro Loco di Palinuro. Abbiamo subito accolto l’iniziativa. Sono state straordinarie per l’idea e la cura dei dettagli».

Ma è solo una delle tante iniziative per il Natale nel comune di Centola. La Pro Loco, infatti, promuove e organizzerà degli spettacoli per bambini. «Coinvolgeremo i bambini della scuola materna, della Primaria e secondaria di Primo grado. – ha spiegato Filomena Merola, delegata ai progetti scolastici e sociali della Pro Loco di Palinuro. – I bambini potranno visitare la Casa di Babbo Natale. Saranno sicuramente felici. Potranno scrivere una lettera e imbucarla nella posta. Accompagnati dai genitori potranno vivere un momento di magia. Questa iniziativa dà il vero senso del Natale, di cui abbiamo bisogno soprattutto in questo periodo».

Per garantire il rispetto delle normative anti-Covid sono previsti gli ingressi contingentati.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019