• Home
  • Politica
  • La Provincia mantiene l’impegno, parte la demolizione delle case pericolanti a Pisciotta

La Provincia mantiene l’impegno, parte la demolizione delle case pericolanti a Pisciotta

di Maria Antonia Coppola

Iniziano i lavori di demolizione delle case pericolanti nel Comune di Pisciotta. A darne notizia è l’Assessore alla Protezione Civile, Giovanni Romano, che sottolinea “il lodevole risultato dell’impegno assunto dalla Provincia di Salerno per sbloccare l’iter procedurale”. Il 20 Gennaio, infatti, a Pisciotta il Genio Civile, per conto del Comune, alla presenza del Sindaco, Cesare Festa, ha aggiudicato i lavori di demolizione delle abitazioni pericolanti nel centro della cittadina cilentana. Oggi le ruspe saranno in funzione per l’abbattimento degli alloggi fatiscenti. “La Provincia – ha dichiarato Romano – capofila territoriale in materia di Protezione Civile, è finalmente riuscita a mantenere l’impegno assunto, sbloccando le procedure relative al primo intervento”.

 

Fonte: provincia.salerno.it

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019