Abusi edilizi a Lentiscosa, scatta l’ordine di abbattimento

La stazione dei carabinieri di Marina di Camerota
Infante viaggi

I carabinieri della stazione di Marina di Camerota, comandati dal maresciallo Francesco Carelli, e coordinati a livello territoriale dalle forze dell’ordine della compagnia di Sapri, hanno riscontrato la realizzazione di un manufatto con copertura a due falde, con annessa tettoia nella parte frontale, sorretta da 3 travi in legno, il tutto circondato da una platea in cemento rivestita di pavimentazione di circa 70 metri quadri complessivi, a Lentiscosa, frazione di Camerota. L’area risulta demanio comunale gravato da uso civico. Essa, inoltre, è nella zona D del Parco nazionale del Cilento, urbana o urbanizzabile, in zona di protezione speciale. Il tutto era stato realizzato senza il nulla osta del Parco. Di qui l’ordine di demolizione da parte del direttore dell’Ente, Romano Gregorio.

  • Vea ricambi Bellizzi

©Riproduzione riservata

  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro