Palinuro: continuano gli abusi. Denunciate tre persone

| di
Palinuro: continuano gli abusi. Denunciate tre persone

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gli uomini del maresciallo Giuseppe Sansone comandante della stazione carabinieri di Palinuro, a seguito di un servizio per contrastare l’abusivismo edilizio dilagante nel comune di Centola, hanno deferito in stato di libertà tre persone, tutte del posto, per il reato di illecito edilizio ed alterazione delle bellezze naturali in luoghi soggetti a speciale protezione, realizzazione di opere sottoposte a vincolo paesaggistico ed ambientale.

I militari hanno accertato che i predetti, in totale difformità al permesso a costruire, avevano realizzato cinque opere edili, consistenti in: un manufatto, adibito a deposito e lavanderia, per una volumetria complessiva di circa novanta mc, e per un valore complessivo di oltre trentamila Euro; due porticati in ferro e legno, per una volumetria complessiva di circa centotrenta mc, e per un valore complessivo di oltre ventimila Euro; nel rifacimento di una copertura a falde inclinate con realizzazione di annessa scala esterna in c.a., per una volumetria complessiva di circa duecentotrenta mc, e per un valore complessivo di oltre settantamila euro. La copertura a falde inclinate e la scala esterna venivano sottoposte a sequestro, unitamente a materiali ed attrezzi da cantiere, poiché in corso di realizzazione.


©Riproduzione riservata