A Camerota e Centola scatta la denuncia per tre persone

Infante viaggi

I Carabinieri di Camerota e di Palinuro hanno deferito in stato di libertà tre persone, tutte del posto, per illecito edilizio e alterazione delle bellezze naturali in luoghi soggetti a speciale protezione e per realizzazione di opere in zone sottoposte a vincolo ambientale e paesaggistico. Due dei denunciati avevano realizzato due abitazioni in totale assenza del permesso a costruire; ciò è accaduto a Licusati e in località "Spinosa" a Camerota. Le costruzioni coprono una volumetria complessiva di 600 metri cubi, per un valore di oltre 450 mila euro. Il tutto è stato sequestrato, insieme a materiali ed attrezzi da cantiere. Un’altra persona aveva fatto, in località Pedalì a Centola, degli interventi consistenti in sbancamenti e nel rifacimento di opere murarie per uso commerciale, per un valore di circa 10 mila euro. Il tutto era stato effettuato senza permessi.

  • assicurazioni assitur
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro