• Home
  • Cronaca
  • San Mauro Cilento: sequestrato un intero camping “totalmente sprovvisto di autorizzazioni”

San Mauro Cilento: sequestrato un intero camping “totalmente sprovvisto di autorizzazioni”

di Redazione

Si susseguono i casi accertati di abusi edilizi nel territorio cilentano. I carabinieri della stazione di Pollica, a seguito di indagini sull’abusivismo nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, hanno proceduto al sequestro di un intero camping che, secondo quanto verificato dalle forze dell’ordine, risultava essere totalmente sprovvisto delle autorizzazioni relative alle strutture presenti sul luogo. Sono stati quindi apposti i sigilli a bungalow, tettoie e roulettes, per un valore di circa 1 milione e 500 mila euro. Il provvedimento è stato emesso dal gip di Vallo della Lucania, su richiesta del pm.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019