Accoltellò il vicino dopo dopo una lite, condannato a 4 anni e due mesi di carcere

I carabinieri della stazione di Montecorvino Rovella, coordinati dalla compagnia di Battipaglia, hanno arrestato il pregiudicato Umberto De Filippo, 74enne del posto, per scontare la pena definitiva di quattro anni e due mesi di reclusione per lesioni personali gravi, commesse il 16 marzo 2010. Quel giorno l’anziano, durante un litigio per questioni di vicinato con un allora 34enne, gli sferrò una coltellata al fianco, a seguito della quale al giovane venne asportato un rene e la milza. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato accompagnato al carcere di Salerno.

©Riproduzione riservata