• Home
  • Cronaca
  • Accusa malore in autostrada a Polla, passante lo vede e gli salva la vita

Accusa malore in autostrada a Polla, passante lo vede e gli salva la vita

di Pasquale Sorrentino

Un uomo della Basilicata, di 71 anni, nel primo pomeriggio di oggi ha accusato un malore lungo la A2 del Mediterraneo, pochi chilometri dopo lo svincolo autostradale di Polla. E’ riuscito ad accostare in una piazzola prima di sentirsi ancora peggio, appoggiando il volto contro il finestrino. Pochi istanti dopo, per puro caso, è transitato in quel tratto di A2, Gianlorenzo D’Amelio responsabile dell’Aciglobal D’Amelio di Atena Lucana e ha notato la posizione innaturale dell’uomo in auto. Si è quindi fermato e ha capito che si stava sentendo male. Ha iniziato le prime manovre di soccorso e allertato la Polizia stradale e il 118.

Immediato l’arrivo sul posto del personale di Sala Consilina con il comandante Nicola Molinari e del personale di primo soccorso. L’anziano è stato trasferito al pronto soccorso del “Luigi Curto” di Polla dove è ricoverato in condizioni serie. Ma senza l’intervento di D’Amelio la situazione poteva essere drammatica. Il meccanico valdianese già in passato è stato protagonista di alcuni salvataggi lungo il tratto di sua competenza. In una occasione ha placato una lite tra fidanzati in autostrada, con la ragazza che correva lungo la carreggiata. E ultimamente è intervenuto per aiutare la nota influncer Sonia Lorenzini in panne sull’A2 del Mediterraneo.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019