Addio a Ginetto Giffoni, primo dj del Cilento

di Marianna Vallone

«Una brutta notizia. È volato in Cielo un caro amico, uno dei fondatori della mitica Radio Sapri, Ginetto Giffoni». Tra i primi a ricordarlo c’è Tonino Luppino, amico e collega, con lui alla seconda edizione del Meeting Nazionale della Radiofonia “Dj sotto le stelle” , svoltosi a Scario nel 2006, quando venne premiato dalla speaker radiofonica di Radio Capital, Doris Zaccone. Primo dj del Cilento e tra i primi della Campania: «Faceva arrivare i famosi 33 giri dall’America prima ancor di Radio Rai. – dice Luppino – Ne sono testimone oculare». Con lo speaker Luppino e i fratelli Raimondo e Gianni Chiacchio uno dei fondatori di Radio Sapri nel 1976. Estroverso e creativo, Ginetto Giffoni, originario di Capitello è stato anche sindaco di Ispani dal 1992 al 1996. «Su Radio Sapri conduceva una trasmissione seguitissima dai giovani, che si chiamava Torre di Controllo, con musica da discoteca. Ho tanti ricordi con lui – chiosa Luppino – era una persona davvero speciale». I funerali si sono svolti ieri mattina alle 11, a Capitello, nella chiesa di San Ferdinando Re.

©Riproduzione riservata