• Home
  • Cronaca
  • Aggrediti a Roma Brumotti e Rubano: documentavano piazza di spaccio di droga

Aggrediti a Roma Brumotti e Rubano: documentavano piazza di spaccio di droga

di Redazione

di Maria Emilia Cobucci

Attimi di paura questo pomeriggio nel quartiere Quarticciolo di Roma per la troupe di Vittorio Brumotti. Il noto campione di Bike Trial e inviato del famoso Tg satirico di Striscia la Notizia, in onda su Canale 5, si trovava all’interno del quartiere in compagnia del suo staff, tra cui è presente il giornalista cilentano Vincenzo Rubano, quando è stato improvvisamente aggredito in maniera violenta. Brumotti si trovava all’interno del quartiere per documentare una delle tante piazze di spaccio presenti in molte città italiane. Ma qualcosa non è andata per il verso giusto. L’intera troupe è stata aggredita in maniera violenta e il furgone sul quale si trovava è stato completamente distrutto. Ad avere la peggio è stato proprio il famoso campione pestato violentemente. Feriti ma in maniera lieve anche il giornalista Rubano e il cameraman che era intento a fare le riprese. Non è la prima volta che l’inviato di Striscia la Notizia e il suo staff subiscono delle aggressioni. In passato l’intera troupe è stata malmenato a Pescara, nel quartiere Ferro di Cavallo di Rancitelli, nel Rione Traiano di Napoli, nel Parco Verde di Capitano e infine nel quartiere Zen di Palermo.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019