Agropoli, al via il progetto “Lungomare Sicuro”

di Antonio Vuolo

Ha preso il via ieri mattina l’iniziativa “Lungomare sicuro”, che vede la collaborazione tra Croce Rossa Italiana – Comitato di Agropoli e Cilento e Comune di Agropoli. Prevede per tutte le domeniche di agosto un presidio della CRI sul lungomare San Marco. Previsti due turni, uno fisso di mattina (9.30 – 12.30) nei pressi del lido Tre Conchiglie; uno mobile con bici nel pomeriggio (16.30 – 19.30). Ci saranno volontari ed infermieri della CRI, dotati di defibrillatore, pronti a compiere interventi di primo soccorso, in spiaggia come nel contesto urbano.


È partito inoltre lo scorso 4 agosto anche il presidio acquatico a cura dei Vigili del Fuoco che, muniti di moto d’acqua presidieranno tutti i giorni, fino a fine agosto le coste di Agropoli.

«Ringrazio la presidente del Comitato locale di CRI, Gianna Infante e tutti i volontari, come la comandante provinciale dei Vigili del Fuoco, Rosa D’Eliseo e tutti gli operatori. Due importanti iniziative messe in campo per una estate sicura» il commento del sindaco Mutalipassi. 

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019