Agropoli, Caccamo si dimette da consigliere comunale M5S

Infante viaggi

di Antonio Vuolo

Consolato Natalino Caccamo si dimette da consigliere comunale di Agropoli. «Facendo fede al principio di rotazione da me fortemente voluto nel codice etico che ci demmo, dopo opportune valutazioni con il gruppo che mi ha sostenuto abbiamo ritenuto opportuno cedere l’impegno consiliare. Favorisco pertanto le mie dimissioni da Consigliere Comunale del Movimento 5 Stelle, certo che chi segue farà altrettanto e meglio». Con queste parole, il consigliere di minoranza del Movimento 5 Stelle ha annunciato le sue dimissioni. La nota con le dimissioni sarà ratificata oggi pomeriggio nel corso della conferenza dei capigruppo. «Oggi è il tempo di rimettersi all’opera per questo progetto e il futuro della città con chi voglia esserci fattivamente, fuori dall’ombra di partiti e movimenti nazionali – ha concluso Caccamo – E’ per questo che ho maturato l’idea di tornare all’azione civica fuori le istituzioni a prescindere dalle appartenenze. In una piccola comunità si ci conosce per quel che si è realmente. Al di là delle casacche, dobbiamo mettere a fattore comune le migliori risorse e promuovere la meritocrazia, che altro non vuol dire che mettere impegno e passione nelle cose che si fanno quotidianamente nella propria vita, nella propria famiglia, nel proprio lavoro».

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur