• Home
  • Comuni
  • Agropoli
  • Agropoli, Fratelli d’Italia: «Sfiducia di Abate al sindaco conferma sospetto accordo con Alfieri»

Agropoli, Fratelli d’Italia: «Sfiducia di Abate al sindaco conferma sospetto accordo con Alfieri»

di Redazione

 
«Apprendiamo con sorpresa la decisione del consigliere comunale Agostino Abate di firmare la sfiducia ai danni del sindaco di Agropoli, Adamo Coppola. Il suo comportamento alimenta il sospetto di un accordo sotto banco con Franco Alfieri. E’ evidente che il suo ambiguo atteggiamento politico lo pone fuori dal partito». Così in una nota Fratelli d’Italia – Circolo di Agropoli, dopo la notizia dei dieci consiglieri del Comune di Agropoli che hanno sfiduciato il sindaco Adamo Coppola. Una vigilia di Pasqua amara per il primo cittadino. Hanno firmato le dimissioni contemporaneamente sei consiglieri di maggioranza e quattro di minoranza. Si tratta di Mario Pesca, Gisella Botticchio, Agostino Abate, Pierino Marciano, Gennaro Russo, Franco Di Biasi, Franco Crispino, Massimo La Porta, Bruno Bufano e Giuseppe Di Filippo.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019