• Home
  • Comuni
  • Agropoli
  • Agropoli, nasce l’Albo delle associazioni: «Riconoscimento all’impegno costante»

Agropoli, nasce l’Albo delle associazioni: «Riconoscimento all’impegno costante»

di Antonio Vuolo

È stato pubblicato l’avviso per l’adesione all’albo comunale delle Associazioni del Comune di Agropoli. Si tratta di un’iniziativa fortemente voluta dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Adamo Coppola, per consentire l’individuazione e il riconoscimento degli organismi associativi operanti nel territorio comunale, favorendone la partecipazione alle attività culturali e sociali.

Possono chiedere di essere incluse nell’elenco tutte le associazioni create per fini sociali, culturali, sportivi, o comunque di interesse collettivo, purché siano regolarmente costituite. Queste dovranno avere uno statuto e un atto costitutivo che dimostrino l’assenza di fini di lucro, l’elettività e la gratuità delle cariche associative e il perseguimento di scopi compatibili con i fini istituzionali dell’Ente pubblico.

Sarà poi l’Area Turismo, Promozione Eventi, Cultura e Sport a provvedere alla redazione dell’albo, dunque all’iscrizione.

«Finalmente l’albo delle associazioni è realtà. Si tratta di una proposta a cui lavoravamo da tempo e dopo l’approvazione del regolamento da parte della Giunta e del Consiglio Comunale abbiamo completato l’iter per l’istituzione con la pubblicazione dell’avviso per l’adesione», afferma il sindaco di Agropoli Adamo Coppola. «La formazione dell’Albo delle Associazioni – aggiunge – è una novità importante finalizzata a favorire sempre di più la partecipazione degli organismi associativi alla vita sociale e culturale della nostra città e rappresenta anche un riconoscimento all’impegno costante delle associazioni nel tenere vivo, attivo e coeso il tessuto sociale del nostro territorio».

Sul sito istituzionale del Comune di Agropoli è presente l’avviso con la modulistica per l’adesione all’albo.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019