• Home
  • Cronaca
  • Alicost, andata e ritorno in un giorno dal Cilento alle Eolie. Si parte il 16 giugno

Alicost, andata e ritorno in un giorno dal Cilento alle Eolie. Si parte il 16 giugno

di Antonio Vuolo

Andate e ritorno in un solo giorno da Sapri alle Eolie, con Alicost. La compagnia marittima salernitana ha infatti ridotto i tempi di collegamento ed in 4 ore dalla Campania si arriva all’arcipelago siciliano anche solo per trascorrere una giornata e tornare indietro. «Abbiamo adottato la logica che da sempre promuoviamo per le isole del golfo di Napoli – illustra l’amministratore Alicost Fabio Gentile – permettendo di vivere le bellezze delle Eolie anche per una sola giornata, partendo da Sapri in pieno Cilento».

I collegamenti saranno attivi dal 16 giugno fino al 29 agosto, ma e’ già possibile prenotarsi on Line sul sito www.alicost.it La linea marittima da Sapri alle Eolie avrà come primo orario di partenza 9.40 per raggiungere Stromboli in appena due ore (h. 11.40) Panarea in meno di 3 ore (h. 12.15), Salina in 3 ore (h. 12.40), Vulcano in meno di 4 ore (h. 13.10) e Lipari in 4 ore (h. 11.40).

Il ritorno ? Sempre giornaliero. Da Stromboli alle 17.30 per poi arrivare a Sapri alle 19.45. Al rientro nel Cilento sarà a disposizione un servizio navetta gratuito dal porto alla stazione.

Servizi esclusivi a bordo di unità moderne e confortevoli, a favore del green e con la massima attenzione verso il cliente; dagli schermi sintonizzati sui principali canali al Wi-fi disponibile per tutta la durata della tratta, bar attivo e massima efficienza e facilitazioni all’imbarco anche per passeggeri a mobilità ridotta. Sicurezza marittima e velocità nei trasporti sono garantiti per una vacanza in Sicilia, con costi ragionevoli per un’intera famiglia. Sono infatti previste agevolazioni per i più piccoli. I bambini al di sotto di quattro anni possono usufruire di imbarco gratuito, mentre da quattro a dodici anni pagheranno biglietto ridotto. Infine anche gli animali sono ammessi, basta indicarne la presenza in fase di prenotazione.

«Abbiamo rinnovato la partnership con le Ferrovie dello Stato – conclude Gentile – e quindi sfruttando l’alta velocità da Roma, Napoli e Salerno si potrà raggiungere Sapri e dal Cilento le Eolie, senza stress e con un sistema Inter modale che permette il miglior utilizzo di trasporti terresti e servizi marittimi».

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019