All’ex Tabacchificio in scena “Paestum Christmas Experience”

di Antonio Vuolo

L’ex Tabacchificio, con il Villaggio di Natale di Capaccio Paestum, sarà il cuore della Paestum Christmas Experience 2021/2022. Si terrà domani, venerdì 17 dicembre, alle ore 16.30, il taglio del nastro dell’evento natalizio che animerà, fino al 6 gennaio, lo storico immobile di Cafasso. L’ex Tabacchificio, reduce dal successo della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, ospiterà una kermesse natalizia ricca di eventi e attrazioni per adulti e bambini offrendo un’occasione di svago e di divertimento all’insegna dei suoni e dei sapori della tradizione cilentana. A curare l’allestimento del Villaggio di Natale è la società “Realizzazioni la Bottega”, che si è aggiudicata la gara indetta da Istituzione Poseidonia, la società partecipata che si occupa delle attività di marketing turistico della Città di Capaccio Paestum.

Tante le attrazioni presenti nel Villaggio, a iniziare dal Christmas Market, un vero mercato cilentano delle eccellenze artigiane, un percorso dove scoprire il meglio della manifattura artigianale, dell’enogastronomia locale e regionale. Grande attenzione sarà riservata ai piccoli: per loro è previsto un tour nel villaggio degli Elfi, animatori del “Christmas Land” che accoglierà bambini e ragazzi con diverse iniziative: il volo delle mongolfiere, l’ufficio postale degli Elfi, la fabbrica dei giocattoli, la cucina degli Elfi, la casa di Babbo Natale. Non mancheranno laboratori, spettacoli, letture e scritture di favole. Presente nel Villaggio anche il Christmas Food&Beverage, uno spazio che raccoglie ristoranti, bistrot, pizzerie, pub e bar dove il mondo dell’enogastronomia si esprime offrendo il meglio della cucina tradizionale e non. Presenti anche un Christmas Hub, una open zone destinata agli eventi artistici e culturali. Grazie anche alla collaborazione delle associazioni e delle scuole del territorio, all’interno dell’area Hub Experience saranno proposti spettacoli, recite, saggi, laboratori e intrattenimento per il pubblico. Accanto agli appuntamenti a sfondo natalizio, anche quelli culturali: concerti, presentazioni di libri, show cooking, mostre ed estemporanee di disegno. Si svolgeranno iniziative collaterali, degustazioni e dimostrazioni dal vivo nello Spazio Terra Cilenti, una vetrina per la promozione e valorizzazione del territorio e della saggezza culinaria cilentana.

«È con orgoglio che ci avviamo a mettere a disposizione della Comunità un’esperienza natalizia degna della nostra Città – dichiara il sindaco Franco Alfieri – La Paestum Christmas Experience e il Villaggio di Natale all’interno dell’ex Tabacchificio sono la conferma di una sfida vinta: dopo la BMTA, l’immobile di Cafasso ospiterà una manifestazione capace di offrire un momento di svago ai cittadini di Capaccio Paestum e dei territori vicini indipendentemente da eventuali condizioni climatiche avverse, ma anche in grado di fornire un motivo ulteriore ai turisti per scegliere la nostra Città. Recarsi all’ex Tabacchificio sarà anche l’occasione per godere dello straordinario spettacolo del video mapping dell’artista Alessandra Franco».

«In meno di 20 giorni, dopo la BMTA, si è deciso di rifare il look all’ex Tabacchificio per trasformarlo in uno straordinario Villaggio di Natale per dedicare a bambini e famiglie una esperienza magica e indimenticabile – afferma il presidente di Istituzione Poseidonia, Riccardo Ruocco – La impareggiabile versatilità dell’ex Tabacchificio nell’ospitare eventi diversi nei generi e nei contenuti aggiungerà, grazie all’amministrazione Alfieri, motivi e spunti ulteriori per rendere Capaccio Paestum città sempre più europea con un appeal turistico anche in periodi non necessariamente estivi».

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019