Alluvione nel golfo di Policastro, il consigliere regionale Pellegrino in visita alle comunità

di Pasquale Sorrentino

Continua, senza sosta, il percorso della comunità del golfo di Policastro verso il ritorno alla normalità, dopo la alluvione di lunedì scorso che ha provocato ingenti danni all’interno del territorio tra Vibonati, Policastro e Ispani.

In visita anche il consigliere regionale Tommaso Pellegrino, arrivato con il vicepresidente del Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni Cono D’Elia. «Ieri mattina ho verificato in maniera diretta i numerosi danni provocati dall’esondazione di diversi torrenti dopo le abbondanti piogge nella zona del golfo di Policastro, in particolare a Ispani, Santa Marina e Vibonati. – ha dichiarato Pellegrino – È stata l’occasione per esprimere la mia solidarietà alle popolazioni che hanno subito numerosi danni».



Ha poi assicurato il sostegno regionale: «Sosterremo le richieste di stato di calamità naturale, avanzate dai Comuni interessati. Ancora una volta, purtroppo, la burocrazia determina abbandono e pericolo. La messa in sicurezza dei territori non può essere sottoposta agli infiniti e spesso inutili pareri». E infine: «Un particolare grazie ai ragazzi dei diversi nuclei di Protezione Civile che non hanno fatto mancare il proprio sostegno. L’impegno continua.. sui territori con le popolazioni in difficoltà».

©Riproduzione riservata