Anziano scompare da Viterbo, ritrovato a Sala Consilina

137

E’ stato ritrovato sano e salvo un anziano ottantenne che si era allontanato il 22 giugno dalla sua abitazione a Montalto di Castro in provincia di Viterbo a bordo della propria automobile, facendo perdere le sue tracce. I familiari, non vedendolo rientrare per ora di pranzo, avevano provato a contattarlo sul cellulare senza esito. Così la figlia ha deciso di sporgere denuncia ai carabinieri della stazione locale.

Dopo giorni di ricerche, ieri intorno alle 4 una pattuglia della Polizia Stradale della sottosezione di Sala Consilina ha rinvenuto un’auto ferma sulla corsia di marcia lungo la carreggiata sud dell’A/2 Autostrada del Mediterraneo. L’uomo alla guida era l’anziano scomparso che, nelle fasi del controllo, era in evidente stato confusionale non riuscendo ad avere l’esatta percezione del luogo nel quale si trovava.

Dopo gli accertamenti di rito l’uomo è stato accompagnato presso gli uffici della Sottosezione della Polizia Stradale di Sala Consilina per avvisare e rasserenare i familiari. La figlia, avuta notizia del ritrovamento del padre, è giunta subito presso gli Uffici della Polstrada per abbracciare e riaccompagnare l’anziano padre a casa.

©Riproduzione riservata