Camerota: viene posticipata di una settimana l’apertura delle scuole

Ieri mattina, in Campania come in altre 11 regioni italiane, gli alunni sono tornati a scuola. Nel comune di Camerota, i lavori di ristrutturazione delle scuole, voluti dal sindaco Bortone, posticipano di una settimana l’ inizio delle lezioni per gli alunni delle scuole elementari e medie. Gli interventi sono rivolti, in particolare, al consolidamento di tettoie e controsoffittature e saranno ultimati per lunedì prossimo. Il budget che l’amministrazione ha investito ammonta a circa 300 mila euro. L’intervento più consistente si sta svolgendo presso la Scuola elementare e media di Licusati; l’edificio era già stato chiuso a scopo precauzionale.