• Home
  • Comuni
  • Aquara
  • Aquara, elicottero e rocciatori per la messa in sicurezza della Sp 12

Aquara, elicottero e rocciatori per la messa in sicurezza della Sp 12

di Pasquale Sorrentino

La Provincia di Salerno sta proseguendo i lavori di miglioramento della sicurezza stradale ad Aquara, al km 9+300 circa della SP 12 interessata da caduta massi da un costone prospiciente. «In queste ore – dichiara il Presidente Michele Strianese – un elicottero sta trasportando in quota i chiodi, le funi di acciaio e le reti corticali già sagomate in funzione della lunghezza della parete da rivestire, ma anche il cemento che i rocciatori stanno utilizzando per mettere in sicurezza questa lunga porzione del costone roccioso posto a monte della SP 12».

L’intervento del cosiddetto “masso di Aquara” infatti non riguarda solo la rimozione del masso che interrompeva la viabilità, ma si tratta di mettere in sicurezza tutta la strada interessata da un grave smottamento della parete rocciosa. «Parliamo di un’arteria principale per il collegamento diretto fra il comune di Aquara e i comuni di Ottati, Sant’Angelo a Fasanella, Controne, Corleto Monforte e Castelcivita. Stiamo intervenendo quindi sulla sicurezza della mobilità per tutte le comunità degli Alburni», conclude Strianese.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019