Aree interne, accordo di Montecorice con Cisarm per frenare lo spopolamento

399
Infante viaggi

di Antonio Vuolo

Accordo strategico tra il Comune di Montecorice e il Centro Innovativo per lo Sviluppo delle Aree Interne e Rurali del Mezzogiorno (CISARM) per lo sviluppo del territorio comunale. L’intento dell’accordo di programma è quello di valorizzare le risorse esistenti in modo tale da creare terreno fertile per l’innovazione, la sostenibilità ambientale e creare una rete che possa frenare il processo di spopolamento. «Sarà pianificata una strategia idonea allo sviluppo e all’ottimizzazione delle risorse del nostro territorio», commenta il vice sindaco, Pasquale Tarallo. Il supporto offerto dal CISARM, nato dall’accordo tra l’agenzia di sviluppo “Sistema Cilento” e il Centro Interdipartimentale di Ricerca LUPT “Raffaele D’Ambrosio” dell’Università Federico II di Napoli, sarà di fondamentale importanza, conclude Tarallo, per “ una efficace ed efficiente progettazione di interventi nel territorio”.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur