Armi, industria e patrimonio: 5 arresti. Blitz all’alba

Dalle prime ore di questa mattina, nelle province di Salerno, Avellino e Napoli, i carabinieri del comando provinciale di Salerno, stanno eseguendo un provvedimento cautelare, emesso dal gip del Tribunale di Salerno, nei confronti di 11 indagati (3 in carcere, 2 agli arresti domiciliari e 6 con divieto di dimora nel Comune di residenza), gravemente indiziati, a vario titolo, di “delitti contro il patrimonio, contro l’industria ed il commercio, contro la fede pubblica ed in materia di armi”. I particolari dell’operazione saranno resi noti a mezzo del comunicato stampa.

©Riproduzione riservata