• Home
  • Cronaca
  • Castellabate: arrestato 39enne, in casa 2 chili di marijuana

Castellabate: arrestato 39enne, in casa 2 chili di marijuana

di Rito Ruggeri

I carabinieri della compagnia di Agropoli, nella giornata di ieri, hanno tratto in arresto S. A., 39enne di Civitavecchia e residente a Castellabate, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari della stazione di Santa Maria di Castellabate, nel corso di un  servizio mirato per contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno dato luogo a diverse perquisizioni domiciliari e, nella mattinata del 7 giugno, hanno fatto visita presso l’abitazione di S.A.

Alla vista dei militari, l’uomo ha iniziato a sudare freddo poiché era consapevole che il cerchio stava per chiudersi intorno a lui. Infatti, durante la perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti circa 2 chili di sostanza stupefacente verosimilmente tipo marijuana, già suddivisi e confezionati in sette buste sigillate, nonché alcuni vasi contenenti olio di cannabis.

Visti gli elementi a suo carico e contattato il magistrato di turno presso la procura della Repubblica di Vallo della Lucania, per S.A. si sono aperte le porte della casa circondariale di  Vallo della Lucania, dove vi rimarrà a disposizione dell’ A.G. competente. Tutta la sostanza stupefacente, insieme al materiale utilizzato per il confezionamento, è stato posto sotto sequestro. 

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019