• Home
  • Cronaca
  • Non paga il pedaggio per due volte: arrestato

Non paga il pedaggio per due volte: arrestato

di Redazione

Arrestato perchè non pagò il pedaggio autostradale. È quanto accaduto ad un 30enne di Vallo della Lucania, in provincia di Salerno, prelevato dalla propria abitazione dai carabinieri della stazione di Vallo Scalo nel pomeriggio di ieri.


L’ordine di carcerazione, emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Salerno, prevede per l’uomo una condanna a nove mesi di reclusione. Al centro della vicenda, il mancato pagamento, per due volte, del pedaggio al casello autostradale di Mercato San Severino, nel giugno del 2006.

L’uomo avrebbe dovuto pagare una multa di 400 euro o, nel caso di opposizione, presentare una memoria entro 20 giorni dal momento della contestazione, ma non fece nulla di tutto ciò. Da qui, la sentenza di condanna a nove mesi di carcere, divenuta ormai esecutiva.

Dopo le formalità di rito, R.B., incredulo per quanto avveniva, è stato trasferito al carcere di Vallo della Lucania.

FONTE: ilmattino.it

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019