• Home
  • Comuni
  • Auletta
  • Auletta, 69 persone da evacuare per rimuovere l’ordigno bellico

Auletta, 69 persone da evacuare per rimuovere l’ordigno bellico

di Pasquale Sorrentino

Ben 69 le persone che, domani, dalle 6.45, saranno temporaneamente evacuate durante le operazioni per rimuovere un ordigno bellico della Seconda guerra mondiale rinvenuto lungo l’argine del fiume Tanagro in località Pompeano. Siamo nel comune di Auletta. La bomba d’aereo statunitense pesa 500 libbre e contiene 127 chili di amatolo. Ieri, in Prefettura a Salerno, si è tenuta la riunione conclusiva per la messa a punto del piano di bonifica del residuato bellico che vede in campo Prefettura, Esercito Italiano, Vigili del Fuoco, Protezione civile, forze di Polizia, Comuni di Auletta e Atena Lucana, Asl e Croce Rossa.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019