E’ morto ma partecipa al proprio funerale

di Redazione

Familiari ed amici lo credevano morto, ma lui era vivo e vegeto, tanto da presentarsi sulle proprie gambe al suo funerale. E’ accaduto in Brasile, protagonista un muratore di 59 anni, Ademir Jorge Goncalves, identificato dalla polizia come la vittima di un incidente d’auto avvenuto nella parte meridionale del paese. Il giorno dopo l’incidente è stato organizzato il funerale, al quale si è presentato l’uomo dopo aver appreso la notizia della sua ‘morte’. La polizia ha spiegato l’equivoco dicendo che il cadavere morto nell’incidente era completamente sfigurato, ma indossava abiti simili a quelli di Ademir, che aveva allarmato i parenti ma solo perché aveva trascorso la notte a bere con gli amici senza tornare a casa. Il mistero ora però rimane: chi è il morto?

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019