Autismo, a Sapri sei giornate formative per aiutare le famiglie e i bambini

327
Infante viaggi

Il tempo per l’oro”, un’associazione di volontariato no profit, organizza a Sapri, all’auditorium G. Cesarino, a partire dal 30 ottobre, ​6 giornate informative gratuite per conoscere meglio l’autismo e comprendere come si può intervenire attraverso l’analisi applicata del comportamento. L’associazione da anni organizza e promuove una maggiore consapevolezza della condizione autistica all’interno della società e dei metodi che ad oggi si rivelano più efficaci per favorire l’inserimento di ragazzi autistici nei contesti in cui si può sviluppare pienamente la loro personalità. L’evento è organizzato con Sodalis, con il patrocinio dell’Asl Salerno, il Piano di zona S9, con il contributo dell’8xmille, Rofrano Lavoro, e con i relatori di La voce nel silenzio, e la cooperativa sociale Aliter.

Per partecipare alle sei giornate bisogna registrarsi gratuitamente alle giornate informative attraverso il modulo presente sul sito www.iltempoperloro.org​. Gli incontri saranno guidati dal dottor ​Michael Nicolosi​ e propongono di informare il pubblico sulla diagnosi di autismo. Le giornate sono indirizzate soprattutto a genitori di bambini con autismo o altra disabilità, insegnanti, educatori, logopedisti, psicomotricisti, psicologi, pedagogisti con particolare interesse per gli interventi educativi e correttivi con minori affetti da autismo e disabilità diversa.

Nei 6 incontri verranno trattate molte delle tematiche in cui può trovarsi una famiglia alle prese con la diagnosi di autismo e il docente svolgerà una panoramica sui concetti salienti, integrando la spiegazione con esempi videoregistrati e scenari tratti dall’esperienza diretta sul campo. Sarà dato spazio alle domande del pubblico e, ove possibile, al dibattito inerente i temi oggetto di trattazione.

  • assicurazioni assitur

Il programma Il 30 ottobre dalle ore 15:00 alle ore 18:00 l’incontro con Daniela Landonio, RBT, teacher Leader e presidente di Voce nel Silenzio che tratterà il tema “La diagnosi di autismo e l’analisi comportamentale applicata”. Il 4 dicembre dalle 15:00 alle 18:00 la dottoressa Carmen Mosca, Tnpee dell’età evolutiva, assistente analista in formazione e presidente di Aliter interverrà con “I principi di base dell’Aba: come si modificano i comportamenti delle persone”. Il terzo appuntamento si terrà nello stesso orario l’8 gennaio con la dottoressa Francesca Siciliano, psicologa, psicoterapeuta, analista del comportamento in formazione per Aliter che tratterà il tema “Comprendere l’importanza della famiglia per un intervento Aba efficace: procedure e problematiche”. Il 5 febbraio (dalle ore 15 alle 18) sarà la volta della dottoressa Martina Amoroso, RBT, educatrice professionale, assistente analista in formazione per Voce nel Silenzio, che invece si occuperà di “L’analisi comportamentale fra i banchi di scuola: necessità, possibilità ed errori più comuni”. Il quinto appuntamento vedrà la lezione del dottor Michael Nicolosi, psicologo, BCBA, direttore clinico di Voce nel Silenzio, consulente scientifico di Aliter, post-graduate research student presso Queen’s University di Belfast che terrà una lezione dal titolo “Quegli analisti insensibili! La potenza dell’intervento Aba dalla misurazione al rinforzo positivo” e che si svolgerà il 1 aprile 2020 dalle 15:00 alle 19:00. Infine il giorno dopo, 2 aprile dalle 15:00 alle 19:00 il dottor Nicolosi tratterà il tema “Quando il chirurgo opera: interventi comportamentali “di precisione” sui comportamenti problema”.

©Riproduzione riservata

  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur