Offerta 2023

“Balconi fioriti” sboccia a Polla, il più bello non paga la Tari

| di
“Balconi fioriti” sboccia a Polla, il più bello non paga la Tari

Chi rende con decorazioni floreali il proprio balcone il più bello del paese non paga la Tari. Questa è l’idea del Comune di Polla che ha organizzato il concorso “Un gentile balcone in fiore”. Lo ha annunciato l’assessore Federica Mignoli. «Dopo aver condiviso con la consigliera comunale Luisa Trafuoci – con delega al decoro urbano – e il consigliere comunale Giuseppe Curcio di Ettore – con delega al Bilancio – abbiamo sostenuto l’iniziativa che intende promuovere azioni di miglioramento e di abbellimento del paese dando la possibilità a tutti i residenti Pollesi di partecipare al concorso». Il concorso prevede l’abbellimento con decorazioni floreali, a tema libero, di balconi, terrazze, finestre o particolari abitativi visibili dall’esterno . Al primo classificato l’esenzione “TARI” dell’annualità in corso.



©Riproduzione riservata
×