• Home
  • Attualità
  • Bandiera gialla a sei comuni ‘ciclabili’ del Cilento

Bandiera gialla a sei comuni ‘ciclabili’ del Cilento

di Redazione

ComuniCilabili Fiab, un progetto che conta ben 151 città italiane nella sua rete, ha consegnato in Campania  sei bandiere ai  comuni di Camerota, Castelnuovo Cilento, San Giovanni a Piro, Piaggine, Roccagloriosa, Capaccio Paestum.

La consegna è avvenuta l’altra sera nella zona archeologica di Capaccio Paestum, con una cerimonia collettiva, curata da Fiab Camerota  in collaborazione con il comune ospitante di Capaccio.

Grande soddisfazione per Fiab che ha visto sventolare le sue bandiere  , ma soprattutto grande soddisfazione per il territorio che ha visto sedere insieme allo stesso tavolo delle amministrazioni con un progetto comune che mira al miglioramento della qualità della vita attraverso la moderazione del traffico e dalla velocità con l’attuazione di zone30, l’apertura uffici biciclette, la creazione di zone scolastiche per la tutela degli alunni , il cambiamento della mobilità e la progettazione di infrastrutture.

Naturalmente l’azione principale è sempre rappresentata dall’attività di supporto culturale, quindi comunicazione & promozione . Proprio in questo ambito è nata un’importante  progettualità cicloturistica integrata nella SEM:  da questo settembre, sarà organizzato per la prima volta  IL CICLORADUNO DEI COMUNI CICLABILI in  cinque tappe che coinvolgeranno tutti i comuni della rete. Un’importante azione cicloturistica che metterà  in moto il tessuto del territorio, coinvolgendolo in un cambiamento.

Fiab Camerota, impegnata da anni  a supportare le amministrazioni, viene definita  l’associazione territoriale di promozione del progetto, ma teniamo a precisare con mirate  progettualità ed un assiduo lavoro.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019