Basket serie B. Sala Consilina cade ancora. Avellino fa festa (75-64)

| di
Basket serie B. Sala Consilina cade ancora. Avellino fa festa (75-64)

Un’ottima Diesel Tecnica cade nell’impegno esterno contro la Delfes Avellino, con il risultato di 75-64.

La cronaca

I ragazzi di coach Paternoster approcciano molto bene al match, e complice un avvio di partita complicato per gli Irpini, chiudono il primo quarto in vantaggio di 10 di lunghezze sul risultato di 14-24.
Nel secondo quarto, la squadra di casa cambia marcia e trascinata da Vitale riesce a riportarsi a -3 al termine dei primi 20′ sul risultato di 37-40. Alla ripresa di gioco il copione della partita non cambia, le due squadre si battono sul campo punto su punto e la partita rimane apertissima. Al termine del terzo quarto è ancora la Diesel Tecnica a mettere il muso davanti sul risultato di 52-54. Nell’ultimo periodo di gara la squadra di casa, spinta dal proprio pubblico, e da un Valentini da 16 punti, aumenta l’intensità, trova con più continuità il canestro e manda in blackout la squadra di Coach Paternoster, che vede sfuggirsi così un match dominato per ampi tratti.

I risultati

IVPC Del Fes Avellino – Diesel Tecnica Sala Consilina 75-64 (14-24, 23-16, 15-14, 23-10)
IVPC Del Fes Avellino: Andrea Valentini 16, Donato Vitale 15, Alessandro Marra 14, Marco Venga 10, Niccolò Petrucci 8, Giacomo Eliantonio 6, Matteo Caridà 4, Andrea Bianco 2, Riccardo Arienti 0, Boris Vukobrat 0, Gabriele Signorino 0
Diesel Tecnica Sala Consilina: Hugo Erkmaa 14, Amar Klacar 13, Bozo Misolic 11, Sam Gaye serigne 10, Milos Divac 9, Simone Giunta 4, Simon obinna Anaekwe 3, Luigi Cimminella 0, Giuseppe Grottola 0, Flavio Schisa 0


©Riproduzione riservata