• Home
  • Cronaca
  • Blocco stazioni Cilento, flop totale dei ‘no green pass’: zero manifestanti

Blocco stazioni Cilento, flop totale dei ‘no green pass’: zero manifestanti

di Maria Emilia Cobucci

Poche persone, al massimo qualche decina, hanno partecipato alle manifestazioni di protesta contro il Green pass nelle stazioni ferroviarie di varie città italiane, nel giorno in cui il certificato vaccinale è diventato obbligatorio per viaggiare sui treni a lunga percorrenza. Un’iniziativa No Vax che si è rivelata un flop, anche secondo numerosi commenti pubblicati in queste ore su ‘Bastadittatura!’, il gruppo di Telegram su cui nei giorni scorsi è rimbalzata la chiamata alla mobilitazione. In alcune stazioni d’Italia numeri molto bassi ma sempre meno di 20 manifestanti. Nel Cilento, invece, dove erano stati annunciati blocchi, tipo ad Agropoli, a Vallo della Lucania e a Sapri (nella foto), nemmeno un manifestante.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019