Borsone sospetto alla stazione, allarme bomba: è psicosi dopo attentati di Parigi

Dopo i fatti di Parigi anche tra i campani è alta la psicosi attentati. Negli ultimi giorni si sono susseguiti diversi allarmi per presunti ordigni o valige sospette, tutti poi rivelatisi infondati. Dopo l’allarme bomba sul treno diretto a Sapri, a Nocera Inferiore attimi di panico nella serata di domenica in Piazza Trieste e Trento dove era stata segnalata la presenza di un borsone lasciato incustodito nei pressi della stazione ferroviaria. Allertate le forze dell’ordine, i militari hanno predisposto tutte le misure di sicurezza necessarie chiudendo al traffico l’intera area in attesa degli artificieri che hanno fatto brillare la borsa al cui interno non vi era nulla.

©Riproduzione riservata