• Home
  • Attualità
  • Bruscolotti in tackle su Cassano: «Scappato da manicomio»

Bruscolotti in tackle su Cassano: «Scappato da manicomio»

di Pasquale Sorrentino

Il capitano del primo Napoli “scudettato”, il difensore roccioso sassanese Giuseppe Bruscolotti ha risposto con durezza alle affermazioni di Antonio Cassano in merito alla mediocrità della squadra di Diego Maradona che vinse i due tricolori.

Cassano, intervistato da Fedez, ha attacco un po’ tutti, compresi i compagni di squadra del Pibe de Oro. “Maradona vinse quello scudetto con una squadra di scappati di casa”, ha detto il barese. Dopo la risposta a tono dell’altro ex giocatore  del Napoli, Renica, e il post social di Ciro Ferrara è intervenuto anche Beppe Bruscolotti –  ai microfoni di Kiss Kiss Napoli – a rincarare la dose con un tackle come ai vecchi tempi. Ecco le parole del difensore nato calcisticamente nella Pollese di Gerardo Ritorto.

“Bisogna vedere sempre chi le dice certe cose, il soggetto lo conosciamo tutti. Quindi non gli darei tutta questa importanza. Non lo so se lo fa per avere visibilità o perché lo pensa veramente. Se noi siamo scappati di casa, lui è scappato dal manicomio. Questo essere ne ha combinate di tutti i colori ovunque ha giocato, ricordatevi cosa fece con Capello. Poi vorrebbe parlare di noi? Ma su, non vale nemmeno la pena rispondere a uno del genere anche perché si commenta veramente da solo”.

Credit Foto Napolipiù

© Riproduzione riservata



Giornale del Cilento


Iscrizione al registro della stampa: Tribunale di Vallo della Lucania n.580/2009 | Iscrizione ROC: n° 33606/2019 | Editore: Editrice Cilento SRL - P.iva 05832750656 | Direttore Responsabile: Marianna Vallone | Contatti: redazione@giornaledelcilento.it