Bufala incorna giovane allevatore e lo colpisce ai genitali: è grave

Un giovane allevatore di 29 anni stava sistemando le bufale nell’azienda zootecnica dove lavora ormai da diverso tempo. Uno degli animali, scocciato dalle operazioni, si gira verso l’uomo, lo punta e lo colpisce con le corna nelle parti intime. E’ accaduto in un allevamento di Eboli. Le corna dell’animale si sono infilzate nei genitali del povero malcapitato. Le urla dell’uomo hanno allertato gli altri lavoratori che lo hanno immediatamente soccorso e accompagnato in ospedale. Sanguinava molto e appena giunto al nosocomio più vicino, i medici lo hanno stabilizzato e operato. Il danno è evidente, forse permanente. In ospedale sono arrivati i parenti. La prognosi è stata sciolta, ma la preoccupazione è tanta.

©Riproduzione riservata