Camerota: 6,4 milioni per il porto. A settembre i lavori

513
Infante viaggi

Pubblicato il bando di gara del Comune di Camerota mediante procedura aperta per la realizzazione dei ‘Lavori di messa in sicurezza ed adeguamento infrastrutturale del Porto di Marina di Camerota – Lotto 1’. L’appalto concerne i lavori di messa in sicurezza ed adeguamento infrastrutturale del porto di Marina di Camerota Primo Lotto. In particolare si tratta di un intervento per la “Messa in sicurezza e adeguamento infrastrutturale del porto di Marina di Camerota”, diretto alla realizzazione delle opere necessarie a risolvere le attuali criticità, che, nel tempo ne pregiudicano la sicurezza e funzionalità, quali, in via esemplificativa, l’adeguamento della mantellata di protezione del molo di sopraflutto, l’allargamento della banchina antiriflettente nel molo di sopraflutto, la realizzazione di una banchina riservata ai mezzi del trasporto marittimo, la realizzazione di banchine nel molo di sottoflutto.

L’importo complessivo del finanziamento e delle opere in progetto ammonta a 6.400.000 euro. L’inizio dei lavori è previsto per il mese di settembre e la loro conclusione entro 180 (centottanta) giorni dalla consegna. «Siamo impegnati ormai da un mese e mezzo alla lotta per il contrasto dell’emergenza sanitaria del Covid-19 ma non ci sottraiamo agli impegni istituzionali volti alla crescita di Camerota e al futuro del nostro paese – ha dichiarato il sindaco, Mario Salvatore Scarpitta -. In modalità smart working abbiamo portato avanti, grazie all’impegno di tutta la squadra di governo, dei funzionari e degli uffici, tanti progetti per Camerota. Dal 4 maggio in poi, sempre rispettando ciò che il governo comunicherà nei prossimi giorni, contiamo di inaugurare nuovi cantieri e riprendere lavori che, per i motivi che tutti conosciamo, sono stati momentaneamente sospesi».

  • assicurazioni assitur

IL BANDO https://bit.ly/2VLBaa7

assicurazioni assitur