Camerota, 68 dosi di cocaina: 42enne in manette

di Maria Emilia Cobucci

Nell’ambito dei controlli finalizzati al contrasto del fenomeno dello spaccio e dell’uso di droga, nel corso della notte, i carabinieri della compagnia di Sapri e gli uomini del nucleo operativo e radiomobile guidati dal tenente Forte, hanno tratto in arresto, in flagranza, G.A., 42enne di Napoli, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti con finalità di spaccio.

Il fermo
Durante un servizio di pattugliamento del territorio, soprattutto in questo periodo dove il basso Cilento è preso d’assalto da migliaia di turisti, lungo la strada regionale ex 562 Mingardina, al chilometro 5 una pattuglia in borghese ha notato un’auto parcheggiata in modo sospetto in mezzo agli arbusti. All’interno c’era l’uomo che è stato dapprima fermato e identificato e, in un secondo momento, perquisito.

Le indagini
Nel portafoglio i carabinieri hanno trovato 700 euro in taglio da 50 euro mentre, all’interno di una borsa termica, sotto i panini, una busta contenente 68 palline stipate in bustine elettrosaldate. A seguito del rinvenimento, l’uomo è stato portato in caserma per accertamenti. La sostanza contenuta nei pallini era cocaina, dal peso di circa 24 grammi.

Ulteriori verifiche
Con il supporto dei carabinieri di Napoli Bagnoli, la perquisizione è stata estesa anche all’abitazione del 42enne dove però non è stato rinvenuto nulla. Il pregiudicato è stato arrestato con l’accusa di detenzione finalizzata allo spaccio di stupefacenti e accompagnato nel carcere di Fuorni, a Salerno, a diposizione dell’autorità giudiziaria. Il denaro sequestrato, provento di spaccio, verrà depositato sul fondo unico di giustizia. La droga, invece, sarà distrutta.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019