Camerota alla Bit di Milano, apre conferenze della Regione Campania

222
Infante viaggi

Il sindaco di Camerota, Mario Salvatore Scarpitta, ha inaugurato l’apertura delle conferenze allo stand della Regione Campania alla Bit di Milano, l’esposizione del turismo più grande dello Stivale. La conferenza, dal titolo ‘Camerota e le sue bellezze’, ha visto la partecipazione di un’ottima cornice di pubblico e, oltre al primo cittadino, dalla parte dei relatori si sono accomodati anche i dirigenti della Regione Campania.

A fare da cornice una gigantografia della splendida Grotta della Cala e un filmato che ha cercato di racchiudere tutte le bellezze di Camerota. Scarpitta, incalzato dal moderatore Gianni Russo, ha messo sul tavolo il progetto che l’amministrazione da lui guidata, sta attuando per incrementare ancora di più il turismo e allargare l’offerta abbracciando diversi angoli del mondo.

«Da un po’ di anni Camerota non è solo mare – ha esordito il primo cittadino – la ‘Perla del Cilento’ viene scelta da centinaia di migliaia di persone per rilassarsi e affrontare una vacanza esperienziale. Il mare è il nostro macro attratto ma è senza dubbio accompagnato dalle bellezze dei centri storici antichi e dalle tantissime attività che un turista può svolgere a Camerota».

  • assicurazioni assitur

Il lungo elenco dei luoghi di interesse è stato accolto con molto entusiasmo e partecipazione dai visitatori e dai relatori. «La nostra presenza qui vuol dire che Camerota è tra le grandi d’Italia – aggiunge il sindaco – la dimostrazione la si può ricercare nei riconoscimenti internazionali che ci vengono attribuiti e nei numeri diramati dagli organi competenti che attestano quanto il nostro patrimonio sia cresciuto in modo esponenziale negli ultimi anni».

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur