Camerota, bar aperto oltre orario consentito: intervengono i carabinieri

Attività aperta dopo l’orario consentito in barba all’ordinanza regionale della Campania n. 51 che obbliga i bar a chiudere la saracinesca entro, appunto, l’1.00 di notte. Per questo motivo il titolare di una vineria-birreria di via Bolivar a Marina di Camerota è stato multato. Qualora il prefetto lo ritenesse opportuno, per l’attività potrebbe arrivare anche l’ulteriore chiusura obbligata per 5 giorni. Sul posto, dopo l’1.30 di notte, sono intervenuti i carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Sapri. Sottoposti a controllo anche i giovani che erano nello spazio antistante l’ingresso del locale. 

©Riproduzione riservata