• Home
  • Comuni
  • Camerota
  • Camerota, barca da pesca in avaria: salvati due pescatori dalla guardia costiera

Camerota, barca da pesca in avaria: salvati due pescatori dalla guardia costiera

di Maria Emilia Cobucci

Soccorso dalla Guardia Costiera un motopesca della locale marineria. A bordo due pescatori di Marina di Camerota rimasti in avaria poco prima del tramonto con la propria unità nelle acque antistanti la Baia del Buondormire, di fronte la costa di Palinuro. Sono stati gli stessi pescatori a lanciare immediatamente l’allarme una volta accortisi del pericolo causato da un malfunzionamento dei motori. Tempestivo l’intervento della motovedetta Sar, diretta dal Tenente di Vascello Amalia Mugavero, e dislocata presso il porto di Marina di Camerota. Inviato sul posto in assistenza dal personale in servizio presso la sala operativa dell’ufficio Circondariale Marittimo di Palinuro anche un motopesca che si trovava in quel momento a poca distanza dai malcapitati. Intercettata l’unitá, il motopesca e gli occupanti dell’unitá sono stati condotti all’ormeggio in sicurezza nel porto di Marina di Camerota.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019