Camerota, carabinieri scoprono abusi edilizi: ordinato l’abbattimento

Infante viaggi

di Luigi Martino

Il raggruppamento carabinieri Parco, comando stazione di San Giovanni a Piro, ha accertato la realizzazione di abusi edilizi a Camerota, in località Chiusura. Dopo gli accertamenti i carabinieri hanno informato il Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Due nomi sono finiti nei documenti degli inquirenti: il proprietario e l’esecutore dei lavori edili. Dopo incroci di dati e accertamenti, il Parco ha ordinato la demolizione delle opere abusive e il ripristino dello stato dei luoghi che dovrà avvenire entro 90 giorni dalla data di notifica del provvedimento. Le carte sono state inviate anche alla procura della Repubblica del tribunale di Vallo della Lucania, alla Soprintendenza di Salerrno e Avellino, al ministero dell’Ambiente, al Prefetto di Salerno e alla Regione Campania.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur