• Home
  • Attualità
  • Camerota, il maestro Luigi Gargano apre il Meeting del Mare dalla grotta di Lentiscelle

Camerota, il maestro Luigi Gargano apre il Meeting del Mare dalla grotta di Lentiscelle

di Maria Emilia Cobucci

Uno straordinario Luigi Gargano ha aperto lo scorso sabato la 26esima edizione del Meeting del Mare. In uno scenario suggestivo, quale la grotta di Lentiscelle a Marina di Camerota, il maestro Gargano ha fatto risuonare la sua arte coinvolgendo ed entusiasmando l’intero pubblico presente, rapito dalla maestria mostrata dall’artista.

“Sono felice di aprire quest’anno il Meeting del Mare, un festival al quale sono affezionatissimo – ha dichiarato Gargano – Conosco Don Gianni da anni ed è una persona che mi ha supportato sempre nella mia crascita artistica e musicale. La location è davvero fantastica e al suo interno si respira un’atmosfera unica”.

La kermesse canora ideata e organizzata nel comune di Camerota da Don Gianni Citro da anni è considerata una delle manifestazioni musicali più importanti del Sud Italia e quest’anno ha preso il via con un artista di origine cilentana, apprezzato in tutto il panorama nazionale ed internazionale.

“Luigi Gargano è uno splendido artista ed è una persona alla quale voglio veramente molto bene – ha poi aggiunto il direttore artistico e ideatore del Meeting del Mare Don Gianni Citro – È un’artista che davvero merita di esprimersi e raccontarsi e in più occasioni sicuramente ho cercato si creare per lui uno spazio degno di esibizione. Ha uno spessore e una sensibilità assolutamente non comuni”.

Presenti all’anteprima del Meeting del Mare l’assessore al Turismo Teresa Esposito e il Sindaco di Camerota Mario Salvatore Scarpitta che ha rivolto i complimenti al direttore artistico Don Gianni Citro per l’importante Kermesse musicale che rappresenta un appuntamento imprescindibile per il Comune di Camerota.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019