Camerota, il mare provoca danni alla strada

Infante viaggi

Niente più pioggia su Camerota questa mattina come su tutto il Cilento. I volontari della protezione civile sono rimasti tutta la notte a monitorare la Cala del Cefalo e la spiaggia del Mingardo. Qui il mare ha provocato danni alla carreggiata portando con se’ un pezzo di asfalto e una piccola parte di muro. Le onde hanno lasciato sulla carreggiata detriti e pietre. «Consigliamo di procedere molto lentamente e, se possibile, di evitare di imboccare questa arteria almeno fino alle 12 di oggi» fanno sapere gli esperti che sono sul posto.

  • Assicurazioni Assitur

©Riproduzione riservata

Assicurazioni Assitur